Sada

Investire sul personale in tempo di crisi: premio di produttività per i 200 dipendenti

In tempo di crisi ci sono anche aziende che investono sui propri dipendenti, scommettendo sul futuro. E’ il caso del Gruppo Sada che questa mattina, all’interno di Confindustria Salerno, ha siglato un accordo unico nel suo genere per il mondo dell’impresa salernitana. L’azienda leader nel settore della produzione di cartoni firma un’intesa con tutte le sigle sindacali che prevede, nel biennio 2012-2014, a favore degli oltre 200 dipendenti della storica Spa salernitana, il riconoscimento di un premio di risultato che verrà versato ogni anno e sarà legato alla produttività ed all’efficienza. L’intesa, voluta dal presidente dell’azienda Antonello Sada è stata sottoscritta alla presenza dei rappresentanti della Giordano associati (che si occupa della Direzione Risorse Umane per conto della Sada Spa), con l’ok dei rappresentanti di Cgil. Cisl e Uil. L’intesa prevede anche un impegno a favore dei lavoratori che vivono situazione di “disagio familiare”: per loro è stato creato un fondo straordinario di solidarietà che consentirà di bilanciare la riduzione del reddito per la assenza giustificata in azienda.