Log in
NEWS
Ambiente, Premio San Michele a "L' Oro di Capri" Enel avvia la produzione in Brasile dei due parchi solari più grandi del Sud America Piano ospedaliero e territorio, lunedì a Napoli il ministro Lorenzin Infezioni cutanee, la scoperta made in Italy: così l'organismo le combatte in due mosse Capodimonte, riaprono i prati della Reggia per le Giornate Europee del patrimonio Boom ecobonus: 2,8 milioni di italiani pronti a ristrutturare casa Napoli, via al Bilancio consolidato 2016: stop al divieto di assunzioni Baroque Park, a Villa Bruno viaggio nel mondo dei libri Treno storico Napoli-Pietrelcina, De Luca e Moretti al viaggio inaugurale: Mantenuti gli impegni Incendi, nasce la filiera della prevenzione Aib Confapi Napoli, Falco: serve un'Agenzia per lo sviluppo del Mezzogiorno Napoli, successo per gli Itinerari Unesco al Wtu di Siena Capri, referendum per il futuro di via Krupp: via alla raccolta firme Cooperazione interregionale, nuovo bando Ue da 60 milioni Forza Italia, entra l'ex Idv Di Nardo: Nessun tradimento, torno a casa Festival di Bari sulle buone pratiche delle città europee. C'è anche Napoli Ryanair cerca il riscatto. In inverno nuovi collegamenti Napoli-Malta Conti pubblici: così i derivati possono affossare il bilancio dello Stato Musica, parata di stelle a Roma per "Napoli nel Cuore" Francesco Todisco (Mdp): Eolico, bene i sequestri della Gdf Fisco, indagine Cgia: Campania tra le regioni meno tartassate Cura dei pazienti fragili, a Roma un convegno organizzato da Lucio Romano Moda, nascono 6 imprese al giorno: record di giovani a Napoli Confindustria, Robiglio si candida alla presidenza di Piccola Industria Test di Medicina, boom di irregolarità: 5 atenei nel mirino. C'è anche Napoli Targa in memoria di Giancarlo Siani: un Qr Code per far conoscere la sua storia ai più giovani Mostre, quasi 1.500 persone al Madre per la videoinstallazione di Cerami "Mai Soli", a Salerno il primo gruppo-appartamento per anziani Capri, nasce il Comitato "Via Krupp aperta e pubblica" Trasporti, De Luca annuncia arrivo del bigliettaio a bordo dei bus Trofeo Pulcinella, cento pizzaioli in gara a Napoli Evasione fiscale da 1,5 mln: sequestrata coop che lavora per le Fs Palasport delle Fiamme Oro di Roma intitolato al napoletano Aurelio Santoro Rossi, Viesti, Laterza e le vexata questio M Provinciali a Caserta, in corsa sei liste e due candidati alla presidenza

kimbo shop ildenaro 016

Terna firma contratto per una infrastruttura elettrica in Perù

Terna, tramite la sua controllata Terna Plus, ha formalizzato il contratto per la realizzazione di una nuova infrastruttura elettrica in Perù.
Secondo i termini dell'accordo, nei prossimi 36 mesi Terna realizzerà e metterà in esercizio una linea elettrica a 138kV della lunghezza di 132km, che unirà le stazioni elettriche di Aguaytía e Pucallpa, nella regione di Ucayali.
La concessione, che Terna si è aggiudicata alla fine del maggio scorso a esito della gara indetta da Proinversion – l'agenzia per gli investimenti che fa capo al Ministero dell'Energia e delle Miniere peruviano – ha una durata trentennale ed un valore di circa 9 milioni USD, considerando anche il potenziamento previsto per le due stazioni elettriche esistenti.
Il progetto rappresenta per Terna un ulteriore passo in avanti nel processo di internazionalizzazione, con il sud-America che si conferma come area di interesse, in coerenza con la strategia del Gruppo a supporto di investimenti per la costruzione di reti elettriche sempre più sostenibili, sicure ed efficienti. Il nuovo elettrodotto, in particolare, consentirà di incrementare la generazione, il trasporto e il consumo di energia da fonti rinnovabili, aumentandone il relativo contributo alla produzione nazionale. Con la realizzazione di questo progetto, quindi, prosegue la strategia di Terna volta a coniugare investimenti e sostenibilità come volano della creazione di valore.
Il Perù, inoltre, presenta buone prospettive di crescita e uno scenario di lungo termine stabile, oltre ad avere un Piano di sviluppo decennale della rete di trasmissione molto importante, che contribuisce a renderlo uno dei Paesi più interessanti dei prossimi anni nell'area LatAm.