Log in
NEWS
G7 Interni a Ischia, si punta a un'intesa contro il terrorismo su web Scuola, progetto con il Cern per 800 studenti: 24 andranno a Ginevra Sla, avviata la sperimentazione con una nuova biomolecola Bonifica Resit Giugliano, Galletti: Sarà completata a gennaio 2018 Roberto Race riceve la Honorary Membership dalla The Watson Society Silver Economy Award, incentivi per soluzioni Ict destinate agli anziani ZTL Radar, la nuova App amica degli automobilisti ZTL Radar, la nuova App amica degli automobilisti Ricerca, utilizzo del grafene per il fotovoltico del futuro Oncologia, Napoli esporta il modello Pascale in Cina Porto di Napoli, Del Rio: Presto un nuovo progetto ferroviario per la città Porti, nel 2018 Napoli e Salerno supereranno il milione e centomila crocieristi Zes Napoli-Salerno, Del Rio: Iter completato entro fine anno Porti, Del Rio: A Napoli possono arrivare 2 mln di container in più Waterfront, Del Rio: Da Napoli progetti di qualità Porto di Napoli, De Luca: Il progetto va concluso entro 14 mesi Fincantieri, De Luca e Del Rio: Un incontro con l'azienda per il futuro dei lavoratori Viaggi d’affari e sicurezza: come scegliere l’assicurazione giusta Giuseppe Vitagliano eletto presidente dell'Associazione nazionale Commercialisti di Arzano Tristano Dello Joio presidente del Parco regionale dei Monti Lattari Nicola Massimo è il nuovo ad della Asm di Molfetta Bus nella scarpata, ad Avellino la protesta dei familiari delle vittime Porto di Napoli, faccia a faccia De Luca-de Magistris Dhl e Gesac, a Capodichino nasce il nuovo polo logistico Marco Tardelli nell'organizzazione delle Universiadi di Napoli Consorzio di tutela Mozzarella Dop, a Caserta primo direttivo Assolatte fuori sede Teatro, il San Carlo inaugura la stagione dei concerti 2017 Davide Tizzano confermato nel board dei Giochi del Mediterraneo Madre, la vita di Pippa Bacca raccontata in un libro: oggi le presentazione Università di Benevento, nuovo laboratorio in autoimprenditorialità e creazione di impresa Gennaro Ciaramella nella giunta dell'Unione Nazionale Giovani Commercialisti Porto di Napoli, via al cantiere dragaggi per le grandi navi Napoli, controlli sugli scuolabus: sanzioni e sequestri per gli abusivi Minori non accompagnati, aumentano quelli in comunità: record in Sicilia, Lombardia e Campania Enrico Coscioni primario di Cardiochirurgia d'Elezione al Ruggi di Salerno

kimbo shop ildenaro 016

Agroalimentare, l'estate premia il cibo di qualità: gli italiani spendono 9,7 mld l'anno

L'estate spinge la domanda di specialità alimentari Made in Italy di qualità e premia le imprese artigianali con un mercato che solo nel nostro Paese arriva a sfiorare i 10 miliardi di euro l'anno. E' quanto emerge da uno studio di Confartigianato in cui si rileva che qualità e genuinità dei prodotti artigiani fanno la parte del leone anche nei consumi tipici dell'estate: tra gelati, birre, street food, pizza, olio d'oliva, le famiglie italiane spendono 9,7 miliardi di euro l'anno con ricadute più che positive in termini di economia ed occupazione. Confartigianato ha calcolato che per soddisfare la domanda di prodotti e specialità più richiesti in estate si muove un esercito di 46.566 piccole imprese, con 90.900 addetti. E così, se si guarda all'intero universo delle Pmi alimentari, l'Italia è al primo posto in Europa per la maggiore quota di addetti con 322.245 unità pari al 63,9% del totale degli addetti di tutto il comparto alimentare, a fronte della media Ue del 36,5%.
Tra i settori più dinamici, quello della birra: negli ultimi quattro anni, i birrifici artigiani hanno registrato un incremento del 72,7%, al ritmo di 30 birrifici in più all'anno. La spesa degli italiani per la birra vale 1.828 milioni, con una media per famiglia di 71 euro raggiungendo quasi quella per il gelato che totalizza 1.849 milioni di euro, con una media di 72 euro a famiglia. Ma la voce di spesa più consistente è per l'olio con 3.048 milioni di euro complessivi e 118 euro in media a famiglia. Per la pizza, gli italiani spendono 2.983 miliardi l'anno, pari a 115 euro a famiglia. La rilevazione di Confartigianato mostra che a livello regionale, è la Lombardia a vantare il maggior numero di produttori artigiani di gelati, birre, olio d'oliva, pizza, street food e cibo da asporto: 6.837. Al secondo posto l'Emilia Romagna con 4.455 imprenditori, seguita da Sicilia (4.255), Lazio (4.096), Veneto (3.895) e Campania con 3.863 imprese. La classifica provinciale vede in testa Roma, con 2.982 imprese artigiane. A seguire, Milano con 2.053 imprenditori; Torino con 1.892; Napoli con 1.766 e Bari 1.013.