Log in
NEWS
Giovane morto al Loreto mare, è bufera nella Sanità campana Sui sentieri degli dei, ad Agerola omaggio a Rino Gaetano Made in Italy, studio di Confartigianato: Protagoniste le piccole imprese Gianfranco Rotondi (Fi): Alle elezioni ci sarà un vincitore e sarà il centrodestra Regione, aumento stipendio ai manager. Di Scala (Fi): Grottesca difesa di De Gregorio Guardia Sanframondi, al via domani i "Riti Settennali" Roghi, emergenza sui Monti Lattari: fiamme vicino ad hotel Napoli, Moxedano: Situazione trasporti sempre più complicata Confartigianato: Le Pmi italiane pagano l'energia il 29% in più rispetto alla media Ue Montenero, al via la prima edizione di "Corti al Mulino" Premio Capri Danza International, al via la V edizione alla Certosa di San Giacomo Attentato Barcellona, a Napoli rafforzate le misure di sicurezza Diwine Jazz Festival, a Montecorice quattro serate tra vino e buona musica Da Pasqualino, omaggio a Capri: ecco i faraglioni di pizza Ermanno Russo: Che errore depotenziare l'oculistica al Vecchio Pellegrini Napoli, Comune: Dal 28 ordinanza per fornire indicazioni sui vaccini Geometri, Carlino: Al fianco dei periti industriali per il campetto a Scampia Estate, 38 mln di italiani in vacanza: tra i souvenir i prodotti tipici del territorio Giovani Confapi Napoli, Marrone: Bene l'occupazione, investire sulla formazione Lavoro, dati Cgia: nell'ultima parte dell'anno 123 mila nuovi posti Fca, dopo Geely e Dongfeng anche Guangzhou smentisce interesse all'acquisizione Teatro, Kronos e Medea a Velia tra classici e archeologia Alto Calore, Cammarano (M5s): Accordo a perdere con l'Acquedotto pugliese Morto Vincenzo Abate, pioniere della fecondazione artificiale Universiadi Napoli 2019: presentato a Taipei il video ufficiale Partecipazione delle Pmi alle gare pubbliche: bando Cosme da 350mila euro Poli innovativi dell'infanzia, 14,4 milioni alla Campania Treni regionali, 640 milioni dal Governo Ssc Napoli, assessore Borriello: Nuova convenzione per lo stadio, risolte le pendenze Confapi Napoli, Giglio: Incidenti in mare, più controlli ai presidi di salvataggio Benevento, Mortaruolo (Pd): Dalla Regione contributi a 47 Pro Loco Ecolamp, Napoli e provincia al 56% di raccolta di lampadine esauste Miss Mondo Italia, lunedì tappa nel salernitano Morto a Napoli il direttore della Comunicazione Msc Maurizio Salvi Attentato Barcellona, 14 morti: anche due italiani. Nella notte attacco sventato a Cambrils

kimbo shop ildenaro 016

Agroalimentare, l'estate premia il cibo di qualità: gli italiani spendono 9,7 mld l'anno

L'estate spinge la domanda di specialità alimentari Made in Italy di qualità e premia le imprese artigianali con un mercato che solo nel nostro Paese arriva a sfiorare i 10 miliardi di euro l'anno. E' quanto emerge da uno studio di Confartigianato in cui si rileva che qualità e genuinità dei prodotti artigiani fanno la parte del leone anche nei consumi tipici dell'estate: tra gelati, birre, street food, pizza, olio d'oliva, le famiglie italiane spendono 9,7 miliardi di euro l'anno con ricadute più che positive in termini di economia ed occupazione. Confartigianato ha calcolato che per soddisfare la domanda di prodotti e specialità più richiesti in estate si muove un esercito di 46.566 piccole imprese, con 90.900 addetti. E così, se si guarda all'intero universo delle Pmi alimentari, l'Italia è al primo posto in Europa per la maggiore quota di addetti con 322.245 unità pari al 63,9% del totale degli addetti di tutto il comparto alimentare, a fronte della media Ue del 36,5%.
Tra i settori più dinamici, quello della birra: negli ultimi quattro anni, i birrifici artigiani hanno registrato un incremento del 72,7%, al ritmo di 30 birrifici in più all'anno. La spesa degli italiani per la birra vale 1.828 milioni, con una media per famiglia di 71 euro raggiungendo quasi quella per il gelato che totalizza 1.849 milioni di euro, con una media di 72 euro a famiglia. Ma la voce di spesa più consistente è per l'olio con 3.048 milioni di euro complessivi e 118 euro in media a famiglia. Per la pizza, gli italiani spendono 2.983 miliardi l'anno, pari a 115 euro a famiglia. La rilevazione di Confartigianato mostra che a livello regionale, è la Lombardia a vantare il maggior numero di produttori artigiani di gelati, birre, olio d'oliva, pizza, street food e cibo da asporto: 6.837. Al secondo posto l'Emilia Romagna con 4.455 imprenditori, seguita da Sicilia (4.255), Lazio (4.096), Veneto (3.895) e Campania con 3.863 imprese. La classifica provinciale vede in testa Roma, con 2.982 imprese artigiane. A seguire, Milano con 2.053 imprenditori; Torino con 1.892; Napoli con 1.766 e Bari 1.013.