Log in
NEWS
Giovane morto al Loreto mare, è bufera nella Sanità campana Sui sentieri degli dei, ad Agerola omaggio a Rino Gaetano Made in Italy, studio di Confartigianato: Protagoniste le piccole imprese Gianfranco Rotondi (Fi): Alle elezioni ci sarà un vincitore e sarà il centrodestra Regione, aumento stipendio ai manager. Di Scala (Fi): Grottesca difesa di De Gregorio Guardia Sanframondi, al via domani i "Riti Settennali" Roghi, emergenza sui Monti Lattari: fiamme vicino ad hotel Napoli, Moxedano: Situazione trasporti sempre più complicata Confartigianato: Le Pmi italiane pagano l'energia il 29% in più rispetto alla media Ue Montenero, al via la prima edizione di "Corti al Mulino" Premio Capri Danza International, al via la V edizione alla Certosa di San Giacomo Attentato Barcellona, a Napoli rafforzate le misure di sicurezza Diwine Jazz Festival, a Montecorice quattro serate tra vino e buona musica Da Pasqualino, omaggio a Capri: ecco i faraglioni di pizza Ermanno Russo: Che errore depotenziare l'oculistica al Vecchio Pellegrini Napoli, Comune: Dal 28 ordinanza per fornire indicazioni sui vaccini Geometri, Carlino: Al fianco dei periti industriali per il campetto a Scampia Estate, 38 mln di italiani in vacanza: tra i souvenir i prodotti tipici del territorio Giovani Confapi Napoli, Marrone: Bene l'occupazione, investire sulla formazione Lavoro, dati Cgia: nell'ultima parte dell'anno 123 mila nuovi posti Fca, dopo Geely e Dongfeng anche Guangzhou smentisce interesse all'acquisizione Teatro, Kronos e Medea a Velia tra classici e archeologia Alto Calore, Cammarano (M5s): Accordo a perdere con l'Acquedotto pugliese Morto Vincenzo Abate, pioniere della fecondazione artificiale Universiadi Napoli 2019: presentato a Taipei il video ufficiale Partecipazione delle Pmi alle gare pubbliche: bando Cosme da 350mila euro Poli innovativi dell'infanzia, 14,4 milioni alla Campania Treni regionali, 640 milioni dal Governo Ssc Napoli, assessore Borriello: Nuova convenzione per lo stadio, risolte le pendenze Confapi Napoli, Giglio: Incidenti in mare, più controlli ai presidi di salvataggio Benevento, Mortaruolo (Pd): Dalla Regione contributi a 47 Pro Loco Ecolamp, Napoli e provincia al 56% di raccolta di lampadine esauste Miss Mondo Italia, lunedì tappa nel salernitano Morto a Napoli il direttore della Comunicazione Msc Maurizio Salvi Attentato Barcellona, 14 morti: anche due italiani. Nella notte attacco sventato a Cambrils

kimbo shop ildenaro 016

Indagine McKinsey sulle assicurazioni: crescono gli investimenti per analisi del mercato

Secondo una recente indagine di McKinsey, società internazionale di consulenza manageriale, nel solo settore assicurativo (life e danni) sono stati investiti nel 2016 una media di 80 milioni di dollari in servizi di data analytics.
Tra i più grandi gruppi assicurativi del mondo, gli investimenti per l’analisi dei dati subirà un incremento nel 2017 e il tema si conferma essere una delle 5 priorità per il 2017 per la metà dei CEO interpellati.
L’indagine mette in evidenza come l’utilizzo che le compagnie assicurative stanno facendo degli advanced analytics possa generare valore.
Nonostante l’utilizzo di importanti risorse, solo un CEO su sei afferma che i data analytics stanno già generando impatto visibile sul business. 
Tra i fattori più citati tra i motivi per cui gli investimenti in data analytics non hanno restituito risultati importanti:
a) Mancato allineamento con le strategie: le iniziative di data analytics vengono approcciate come “laboratori” e non come opportunità strategiche, con la conseguenza che, ad es. i team che se ne occupano non hanno risorse sufficienti o non hanno obiettivi chiari.
b) Scarsa integrazione con le attività “quotidiane”: secondo il 40% dei rispondenti, la mancata adozione delle iniziative di analisi dei dati nelle attività alla base dell’organizzazione è la principale difficoltà a generare valore.
c) Scarsa qualità e accessibilità dei dati: Circa il 20% ha citato la frammentazione, la scarsa qualità e l’inaccessibilità dei dati come principale motivo che frena l’adozione di sistemi integrati di data analytics. 
Quali sono dunque i passi che permettono di realizzarne il potenziale in termini di generazione di valore?
a) Creare un piano di implementazione, basato su specifici casi di utilizzo. Ogni iniziativa dovrebbe ricevere una priorità differente, in funzione della sua possibilità di creare valore. Il piano dovrebbe tenere conto dei trend di settore, dei fattori competitivi specifici dell’impresa, dei prodotti.
b) i risultati degli analytics devono diventare uno strumento  di performance management.
c) Lanciare una campagna di change management: per questo cambiamento è fondamentale una continua interazione tra le funzioni di business, quelle tecnologiche e quelle specializzate nell’analisi dei dati. I top manager devono mostrare di prendere decisioni basate su queste analisi, i middle manager  devono diffondere gli scenari di utilizzo a cui i data analytics possono contribuire. Per incrementare l’adozione di questi strumenti, molte compagnie assicurative stanno sperimentando con dashboard, applicazioni per Ipad e nuovi software.”