Log in
NEWS
BL è a mille, successo per il nuovo store di Claudia Catapano Penisola Sorrentina, riconoscimento speciale all’artista sannita Giuseppe Leone Totò, a New York un docufilm dedicato al principe della risata "Fantasy Day", quattro giorni di eventi a Villa Bruno Ettore Mocella riconfermato alla guida di Confartigianato Campania Confindustria Benevento, successo per "Visit Beneventum" al Ttg di Rimini Il mercato del gioco online: i trend del 2017 Forza Italia, abusivismo: al via l'"Home tour" per spiegare le ragioni del ddl Catastrofi naturali, Coviello (Cnr): Italia e Campania ad alto rischio Nuovi impianti eolici in Campania, il Tar conferma i provvedimenti della Regione Bozza di Bilancio, 100% di decontribuzione per i giovani assunti al Sud Coca-Cola leader mondiale di sostenibilità: a Marcianisce riciclato il 98% dei rifiuti di produzione Villa Tufarelli, domani aperi-dance con la performance di Alessandra Rimonti Teatro Gesualdo, l'Orchestra di Piazza Vittorio in concerto Avellino, ordinanza anti-smog: blocco auto in centro per tre domeniche "AzzurriAmo", taglio del nastro a Napoli per la nuova avventura editoriale Costa Crociere, progetto benefico per costruire una scuola in Colombia Italia-Madagascar, nuove opportunità per le Pmi italiane Linfociti "killer", nuova terapia genica contro il linfoma Bozza di Bilancio, contributo di 1,8 mln l'anno alla Fondazione Idis-Città della Scienza Festival Ville Vesuviane, il Miglio d'Oro tra storia e cultura "Totò Genio" in mostra al Museo di Roma Moneta elettronica o contante? Concorso di idee alla Federico II di Napoli Visite specialistiche: al Sud ci rinuncia un cittadino su 10 Salute, liste di attesa in aumento: maglia nera al Sud Vaccini e screening, promosse solo 5 Regioni. Campania al di sotto della soglia minima Anm, Filt Cgil: dal tavolo le indicazioni per una soluzione vera Commercialisti, convegno su Jobs act. Gribaudo: sgravi fiscali per lavoratori autonomi G7 Interni a Ischia, manifestanti in corteo nel centro di Napoli Kiton, nuovi negozi in Usa e Cina ma la produzione sempre qua Servizio civile, Inac e Cia Campania per i diritti dei più deboli G7 Interni a Ischia, si punta a un'intesa contro il terrorismo su web Scuola, progetto con il Cern per 800 studenti: 24 andranno a Ginevra Sla, avviata la sperimentazione con una nuova biomolecola Bonifica Resit Giugliano, Galletti: Sarà completata a gennaio 2018

kimbo shop ildenaro 016

Home Staging: 4 passaggi chiave per arredare e vendere un immobile

Bastano poche attenzioni per trasformare un appartamento trascurato in uno luminoso e armonioso.

La parola chiave per rendere una cosa che appare insignificante in qualcosa di valore è proprio “dettagli”. Perché sono loro a fare la differenza tra qualcosa di mediocre e qualcosa di grande.

Gli americani sono maestri nell’arredare un immobile per renderlo ancora più appetibile sul mercato.  Come ho raccontato nel mio primo libro, “Compra case senza soldi”, in uno dei miei viaggi a San Francisco ho avuto modo di vedere una casa arredata in modo impeccabile. Ogni dettaglio aveva una sua precisa logica: gli asciugamani coordinati in bagno, accessori in cucina e persino la pasta nei piatti, posati su una tavola apparecchiata. L’immobile sembrava vivo, pronto a ospitare una famiglia. L’atmosfera era molto accogliente e gradevole. Secondo alcuni studi, infatti, un potenziale cliente decide di comprare o meno un appartamento nei primi 90 secondi che trascorrono dopo che lo ha visto per la prima volta.

Come arredare un immobile al meglio per aumentare la possibilità di venderlo o affittarlo?

Per rispondere a questa domanda ho chiamato un professionista, Rodolfo Pegan.

Rodolfo è un esperto di home staging, docente della materia dal 2012. Sarà lui stesso a raccontarti cos’è l’home staging e perché è una delle forme più efficaci di marketing immobiliare.

L’home staging agisce su 3 livelli:

1) fa sentire il cliente già a casa.

2) Riattiva le leve emozionali.

3) Trasforma ogni difetto in potenzialità, racconta Rodolfo.

4 vantaggi dell’home staging

«Home staging è un’attività che nasce negli Stati Uniti negli anni Ottanta. Consiste in una serie di tecniche di recupero, design creativo e marketing immobiliare applicate agli spazi interni, per rilanciare immobili obsoleti, invenduti o sfitti», racconta Rodolfo.

Dopo aver fornito una definizione svela quali sono i 4 principali vantaggi di un intervento di home staging:

-        Non è invasivo: non servono interventi strutturali per adottarne le principali strategie.

-        È low cost: il costo degli interventi necessari per migliorare l’aspetto dell’appartamento sono contenuti e possono essere affrontati da tutti.

-        Fa vendere più velocemente: secondo alcuni studi il tempo medio di vendita di un “immobile staged” rispetto a uno normale, è inferiore del 77,2%.

-        Aumenta il valore dell’immobile: dopo un intervento di home staging il valore dell’appartamento aumenta e la forbice di sconto è dimezzata.

Home Staging: da dove iniziare

Quali sono i primi interventi da cui partire se vuoi migliorare l’aspetto del tuo appartamento in pochi passi? Ecco le dritte di Rodolfo:

-        Rimuovi quello che appartiene al vecchio proprietario. La prima cosa da fare è di eliminare, tutti gli oggetti che potrebbero richiamare alla mente del nuovo compratore il vecchio proprietario dell’immobile.

-        Ritinteggia le pareti. Scegli colori che sanno influire positivamente sull’umore della persona. O punta su colori capaci di amplificare la percezione degli spazi.

-        Metti in ordine e riallestisci gli arredi. Spesso i proprietari fanno l’errore di voler vendere o dare in affitto l’appartamento così com’è. Ripulisci l’appartamento da tutto ciò che è rotto o superfluo.

Ecco gli stili relativi al Home staging. Basic, moderno, classico, ricercato, gli esperti di home staging sanno quale stile è più coerente con l’appartamento e le sue caratteristiche. Ecco qualche idea a cui puoi ispirarti per arredare il tuo immobile:

-        Basic: è uno stile semplice con pochi passaggi, come quello di inserire materiali scuri per contrastare con le pareti quando sono troppo bianche.

-        Moderno: usa piante, libri, strumenti musicali per rendere moderno il tuo immobile.

-        Classico: ideale se hai soprammobili di valore e grandi spazi vuoti.

-        Ricercato: per ricrearlo devi tinteggiare le pareti con colori accesi, usare carta da parati e inserire oggetti stravaganti.

Buona Vita

Antonio Leone